Python: misurazione delle performance

La bontà del codice va misurata anche in performance. Python include tra le standard library due strumenti efficaci per la misurazione delle performance del codice che scriviamo. Diamogli un’occhiata da vicino

timeit

Il modo più semplice per misurare le performance in python resta timeit, un piccolo tool che calcola con precisione il tempo necessario all’esecuzione di uno script.

La struttura della funzione principale è la seguente:

I parametri importanti sono stmt che contiene il codice da eseguire, setup dove indicheremo cosa necessita all’esecuzione del codice (ad esempio l’import delle librerie o l’inizializzazione delle variabili), e number che indica quante volte eseguire il codice.

cProfile

Per valutazioni più complesse c’è cProfile, che fornisce statistiche complete e dettagliate sull’esecuzione di una data funzione.

La funzione che utilizzeremo nei test ha questa struttura:

 

IL CODICE

Vediamo direttamente con il codice come vanno utilizzati questi due tools

REPL.IT CODE REPOSITORY

 

Ora hai le basi per la misurazione delle performance in Python. Se vuoi fare di più con questi tool dai un’occhiata a questi link: